CAMPAGNA NAZIONALE DI CONFCOMMERCIO

“Comprare in paese, bere un caffè o pranzare nei bar e ristoranti di San Teodoro significa fare comunità!

Il Sindaco e l’Assessorato alle Attività Produttive aderiscono con gioia alla campagna Nazionale di Confcommercio volta a favorire gli acquisti sul territorio.

A Natale il regalo più bello ha come biglietto d’auguri il sorriso del negoziante sotto casa!

#Santudiadoru #confcommerciobest #confcommerciocè”

OFFERTA LAVORO AD OLBIA

CPI di Olbia: ricerca n. 2 falegnami mobilieri

CPI Olbia

TIPO AZIENDA Fabbricazione di mobili per arredo

PROFILO/QUALIFICA Falegname mobiliere

SEDE DI LAVORO Olbia (SS)

SCADENZA CANDIDATURA 15/12/2020

REQUISITI INDISPENSABILI Comprovata esperienza nel settore.  Disponibilità immediata e alle trasferte.

MANSIONI Realizzazione,  costruzione e montaggio di mobili e manufatti in legno.

CONTRATTO Tempo determinato per 3 mesi con possibilità di prosecuzione a tempo indeterminato.

COME FARE LA DOMANDA:

pubblicando il proprio curriculum vitae sul portale www.sardegnalavoro.it

attraverso l’inserimento delle proprie credenziali per il tramite della funzionalità Borsa Lavoro

Riferimento portale https://www.sardegnalavoro.it/borsa-lavoro

codice annuncio n.1500020211000000000161941

Le candidature, per espressa richiesta del datore di lavoro, verranno inoltrate anche anticipatamente alla scadenza del presente avviso, con la conseguenza che la preselezione potrà anche avere esito anticipato

INFO

Centro per l’impiego di Olbia – Via Romagna 10

cpiolbia.servizioimprese@aspalsardegna.it

NUOVE RESTRIZIONI – FIRMATO IL NUOVO DPCM

Poco prima della mezzanotte la firma del presidente del Consiglio Giuseppe Conte al Dpcm con le nuove misure anti-Covid, che sarà in vigore dal 5 novembre al 3 dicembre.

Ecco le nuove misure, secondo quanto prevede la bozza del Dpcm:

Coprifuoco alle 22 fino alle 5 del mattino, si potrà circolare solo per motivi di salute, lavoro o altre urgenze, da documentare tramite autocertificazione. Sul fronte del trasporto pubblico locale, su gomma e su rotaia, tutti i mezzi torneranno a una capienza massima del 50%. Chiusi i musei e stop ai centri commerciali nei weekend. 

Scuola e concorsi –  didattica a distanza al 100% alle superiori. Nelle scuole elementari e medie, dove si continuerà in presenza, la mascherina diventa obbligatoria anche al banco, “salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili”. Ci sarà anche la sospensione dello svolgimento delle prove preselettive e scritte dei concorsi pubblici e privati e degli esami di abilitazione alle professioni, “a esclusione dei casi in cui la valutazione dei candidati sia effettuata esclusivamente su basi curriculari o in modalità telematica”.

Regioni a rischio alto (“arancioni”) – (fascia di rischio medio), oltre alle misure nazionali, ci saranno inoltre la serrata di bar e ristoranti e il divieto di “ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici e privati in un comune diverso da quello di residenza” salvo esigenze di lavoro, studio, salute e necessità. Resta consentito accompagnare i ragazzi a scuola.

Regioni a rischio massimo (“rosse”) – In quelle “rosse” è previsto il blocco totale della mobilità interna ed esterna: si va verso un lockdown, simile a quello di marzo. Verranno chiusi i negozi al dettaglio, tranne alimentari, farmacie, edicole, e anche i mercati di generi non alimentari. Divieto di “ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori, nonché all’interno dei medesimi, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute”. È sempre consentito il rientro nel proprio comune di domicilio o residenza e la possibilità di accompagnare i propri figli a scuola. Si potranno fare passeggiate in prossimità della propria abitazione, nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di mascherina. Continuerà la didattica in presenza per la scuola dell’infanziaelementare e prima media.

Nelle prossime ore ci sarà la classificazione delle Regioni in base al rischio: rosso, arancione e verde. Il testo definitivo del Decreto in Gazzetta Ufficiale verrà pubblicato nella mattinata.

OFFERTA LAVORO

CPI di Olbia: ricerca n. 1 Assistente alla poltrona odontoiatrica

TIPO AZIENDA

Settore Servizi Sanitari

PROFILO/QUALIFICA

Assistente alla poltrona odontoiatrica

SEDE DI LAVORO

Olbia, Loc. San Pantaleo (SS)

SCADENZA CANDIDATURA

15/11/2020

REQUISITI INDISPENSABILI

Diploma di scuola media superiore, Lingua inglese livello elementare, utilizzo autonomo del s.o. Microsoft Windows.

CONTRATTO

A tempo pieno e determinato di mesi tre, ovvero apprendistato o tirocinio.

COME FARE LA DOMANDA:

pubblicando il proprio curriculum vitae sul portale www.sardegnalavoro.it

attraverso l’inserimento delle proprie credenziali per il tramite della funzionalità Borsa Lavoro.

Riferimento portale https://www.sardegnalavoro.it/borsa-lavoro

codice annuncio 1500020211000000000160839

Le candidature, per espressa richiesta del datore di lavoro, verranno inoltrate anche anticipatamente alla scadenza del presente avviso, con la conseguenza che la preselezione potrà anche avere esito anticipato.

INFO

Centro per l’impiego di Olbia – Via Romagna 10

cpiolbia.servizioimprese@aspalsardegna.it

DPCM – NUOVE MISURE

Firmato ieri sera il nuovo DPCM con le nuove restrizioni per scuola, locali e trasporti.

BAR E RISTORAZIONE:

  • Chiusura delle attività di ristorazione alle ore 24.00 con successiva apertura non prima delle ore 5.00 e con un massimo di sei persone per tavolo;
  • Per i bar, i pub e altri locali si blocca alle 18 la somministrazione in piedi all’esterno, quindi dalle ore 18.00 è possibile il solo consumo al tavolo.
  • Consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto, nonché, fino alle ore 24,00 la ristorazione con asporto, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze.
  • Obbligo per gli esercenti di esporre all’ingresso del locale un cartello che riporti il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente nel locale, sulla base dei protocolli e delle linee guida vigenti.

CONGRESSI E CONVEGNI:

Sono sospese tutte le attività convegnistiche o congressuali,
ad eccezione di quelle che si svolgono con modalità a distanza

SAGRE E FIERE:

Sospensione di fiere e sagre locali ad esclusione delle manifestazioni fieristiche di livello nazionale e internazionale.

SMART WORKING:

  • Innalzamento dello smart working nella pubblica amministrazione. Indicazione di incentivarlo al massimo anche nel settore privato.
  • Sospensione riunioni in presenza, invitando le imprese, gli studi professionali e ogni altra categoria di lavoratori a convocare le riunioni in video conferenza, limitando al minimo indispensabile i meeting dal vivo.

TRASPORTO PUBBLICO:

Confermata la capienza del trasporto pubblico locale all’80%.

• Uso bus turistici per potenziare i trasporti

• Favorire il migliore scaglionamento degli ingressi giornalieri nelle Scuole e nelle Università, anche attraverso il raccordo tra i dirigenti scolastici e le agenzie di Trasporto Pubblico Locale.

SCUOLA E ISTRUZIONE:

• Rimodulazione degli ingressi e delle uscite delle scuole, prevedendo una più ampia fascia oraria anche attraverso l’eventuale utilizzo di turni pomeridiani e disponendo che l’ingresso non avvenga in ogni caso prima delle 9.00.

• Ricorso più significativo ma selettivo alla didattica integrata per le scuole secondarie di secondo grado, con particolare riferimento al triennio delle superiori.

• Per l’Università, applicazione della didattica a distanza.

SPORT:

1. Sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni riguardanti gli sport individuali e di squadra riconosciuti di interesse nazionale o regionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico (CIP); per tali eventi e competizioni è consentita la presenza di pubblico, nella misura del 15% rispetto alla capienza totale e non oltre 1000 spettatori per manifestazioni all’aperto e di 200 se la chiuso. Necessario assicurare la prenotazione e assegnazione preventiva del posto a sedere, adeguati volumi e ricambi d’aria, il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia frontalmente che lateralmente, obbligo di misurazione della temperatura all’accesso e l’utilizzo della mascherina a protezione delle vie respiratorie, nel rispetto dei protocolli anti contagio adottati.

2. L’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati, sono consentite nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, in conformità con le linee guida emanate dall’Ufficio per lo sport.

3. No sport di contatto e no a dilettantistici.

SALE GIOCHI E BINGO:

Le attività di sale giochi, sale scommesse e sale bingo sono consentite dalle ore 8,00 alle ore 21,00 a condizione che le Regioni e le Province autonome abbiano preventivamente accertato la compatibilità dello svolgimento delle attività con l’andamento della situazione epidemiologica nei propri territori e che individuino i protocolli o le linee guida applicabili idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio.

DIVIETO DI ASSEMBRAMENTI E POTERI DEI SINDACI:

I sindaci dispongono la chiusura al pubblico, dopo le ore 21, di vie o piazze nei centri urbani, dove si possono creare situazioni di assembramento, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private.

PARRUCCHIERI E CENTRI ESTETICI:

I negozi di parrucchiere e i centri estetici resteranno fuori dalle misure che porteranno restrizioni per gli esercizi commerciali. Inizialmente si è ipotizzata la chiusura totale per queste attività, ma il governo ha scelto di non imporre limitazioni.

OFFERTA LAVORO AD OLBIA

CPI OLBIA: Ricerca operaio generico – Ditta Sarda Transport

TIPOLOGIA AVVISO
PRESELEZIONE LEGGE 68/99

ENTE/AZIENDA
Azienda privata operante nel settore dei trasportI

PROFILO/QUALIFICA
OPERAIO GENERICO

SEDE DI LAVORO
OLBIA

PRESENTAZIONE DOMANDE E SCADENZA
DAL 23/10/2020 AL 03/11/2020

CONTRATTO
TEMPO DETERMINATO 7 MESI – PART TIME  21 ORE SETTIMANALI
CCNL LOGISTICA TRASPORTI E SPEDIZIONI

CPI COINVOLTI
OLBIA-PALAU, TEMPIO PAUSANIA

INFO
CPI Olbia e sede decentrata di Palau: aspal.cpiolbia@regione.sardegna.it
CPI Tempio Pausania: aspal.cpitempio@regione.sardegna.it

Adesione SARDATRAN (250.0 KiB) [file.pdf]

Avviso SARDA TRAN (517.4 KiB) [file.pdf]

informativa privacy (411.1 KiB) [file.pdf]

OFFERTA LAVORO AD OLBIA

Cpi di olbia ricerca n.1 installatore sistemi di sicurezza ed automazione

TIPO AZIENDA Settore Servizi di Sicurezza

PROFILO/QUALIFICA Installatore Servizi di Sicurezza ed Automazione

SEDE DI LAVORO Olbia (SS)

SCADENZA CANDIDATURA 20/10/2020

REQUISITI INDISPENSABILI Diploma di scuola superiore ad indirizzo tecnico elettricista/perito elettronico, Conoscenza Inglese Liv. A1 e Microsoft Windows Livello Base.

CONTRATTO A tempo pieno ed indeterminato. L’azienda si riserva ad ogni buon conto l’eventuale attivazione di un contratto di apprendistato, ed in ogni caso è disposta a provvedere allo svolgimento di corsi formativi e di aggiornamento in favore della risorsa individuata.

COME FARE LA DOMANDA: pubblicando il proprio curriculum vitae sul portale www.sardegnalavoro.it attraverso l’inserimento delle proprie credenziali per il tramite della funzionalità Borsa Lavoro. Riferimento portale https://www.sardegnalavoro.it/borsa-lavoro codice annuncio 1500020211000000000158413

Le candidature, per espressa richiesta del datore di lavoro, verranno inoltrate anche anticipatamente alla scadenza del presente avviso, con la conseguenza che la preselezione potrà anche avere esito anticipato.

INFO Centro per l’impiego di Olbia – Via Romagna 10 cpiolbia.servizioimprese@aspalsardegna.it

LIMITAZIONI TRAFFICO SULLA 131 dcn

Verrà chiuso al traffico su SS 131 Diramazione Centrale Nuorese dal km 115+600 al km 122+500, carreggiata Nuoro-Olbia, tratto Budoni-San Teodoro a partire dal 21/09/2020 fino al 25/09/2020 nella fascia oraria dalle 22:00 alle 06:00.



Il traffico lungo la direttrice Nuoro-Olbia verrà deviato, a partire dall’origine della rampa di uscita dello
svincolo per Budoni, per poi rientrarvi in corrispondenza dello svincolo per San Teodoro, necessario per consentire lo svolgimento di indagini geognostiche all’interno della galleria “Berruiles” e per interventi sulla carreggiata opposta, direzione Nuoro, per nuova pavimentazione.

ORDINANZA1 ORDINANZA2

OFFERTA LAVORO – IMPIEGATO DI MAGAZZINO

CPI Olbia – Ricerca impiegato di magazzino – legge 68/99 – disabili art. 1 legge 68/99. Ente/azienda

Azienda privata operante nel settore logistica e movimentazione merci Profilo/qualifica Impiegato di magazzino

Sede di lavoro Olbia – Presentazione domande e scadenza Dal 22/09/2020 al 30/09/2020m Contratto Tempo determinato 7 mesi, tempo parziale 36 ore settimanali CCNL terziario servizi CNAI
Cpi coinvolti Olbia-Palau, Tempio Pausania

Scarica i file >>> AVVISO PUBBLICOADESIONEINFORMATIVA PRIVACI <<<

info CPI Ol bia e sede decentrata di Palau: aspal.cpiolbia@regione.sardegna.it
CPI Tempio Pausania: aspal.cpitempio@regione.sardegna.it

1 2