AGGIORNAMENTO COVID – COMUNE SAN TEODORO

Comunicazione del Sindaco Rita Deretta, aggiornamento situazione sanitaria nel territorio Teodorino.

Ad oggi sono confermati 21 casi di positività al Covid-19, tutti in isolamento domiciliare e seguiti dall’ATS e dai rispettivi medici di base. Nonostante la negativizzazione di alcuni soggetti, il numero è aumentato a causa della positività sopravvenuta di altri in questi ultimi giorni. Una decina di questi casi si è in attesa del risultato del secondo tampone già eseguito dall’ATS.

Vi informo che all’inizio della prossima settimana, nella giornata di lunedì 30 novembre, si procederà ad uno screening facoltativo, mediante tampone rapido, per gli alunni della classe prima, sezione B, della Scuola Secondaria e del relativo corpo docente. Lo screening sarà eseguito presso l’Hot Spot di Via Niuloni adibito da poche settimane a cura del Comune di San Teodoro e in collaborazione con l’ATS per sostenerne e coadiuvarne l’opera al fine di ridurre le criticità dovute al numero considerevole di tamponi da effettuare.

Vi rassicuro nuovamente sulle buone condizioni generali dei positivi ai quali rinnovo i migliori auguri di pronta guarigione.

Ora più che mai, rinnovo il consueto appello a tutti i cittadini che si trovano nella condizione di isolamento fiduciario in seguito ad esito positivo del test antigenico/rapido, a comunicarlo all’indirizzo mail dedicato comunicazionicovid@comunesanteodoro.gov.it o contattando il numero 3482572772. Questa segnalazione volontaria è molto importante per permettere di attivare tempestivamente tutte le procedure e sollecitare la stessa ATS qualora necessario.

Al seguente link è possibile scaricare l’Ordinanza n. 43/2020 nella quale potrete reperire tutte le indicazioni necessarie per il corretto smaltimento dei rifiuti solidi urbani conferiti da parte degli utenti positivi al Covid-19:

ORDINANZA N43/2020

Ricordiamoci sempre di applicare tutte le regole di precauzione:

  • indossiamo sempre la mascherina;
  • manteniamo il distanziamento, evitiamo gli assembramenti;
  • igienizziamo le mani il più possibile.

Alla luce delle disposizioni previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, richiamiamo tutti i nostri cittadini a un grande senso di responsabilità per affrontare in modo efficace questa nuova fase di emergenza.

È fondamentale che ognuno di noi si autodetermini per adottare tutte le misure necessarie a contenere il rischio di diffusione del Coronavirus.

ALLERTA METEO IN GALLURA – scuole chiuse per alcuni comuni

Allerta Meteo in Gallura, emanato quest’oggi un avviso di 𝐚𝐥𝐥𝐞𝐫𝐭𝐚 𝐫𝐨𝐬𝐬𝐚 per 𝐫𝐢𝐬𝐜𝐡𝐢𝐨 𝐢𝐝𝐫𝐨𝐠𝐞𝐨𝐥𝐨𝐠𝐢𝐜𝐨 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟏𝟖 𝐝𝐢 𝐝𝐨𝐦𝐚𝐧𝐢 𝟐𝟕/𝟏𝟏 𝐟𝐢𝐧𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟑.𝟓𝟗 𝐝𝐢 𝐬𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝟐𝟖.

Dalla notte di domani e per tutta la giornata di sabato (28/11/2020) 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐩𝐫𝐞𝐯𝐢𝐬𝐭𝐞 𝐜𝐨𝐧𝐝𝐢𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐦𝐞𝐭𝐞𝐨𝐫𝐨𝐥𝐨𝐠𝐢𝐜𝐡𝐞 𝐚𝐯𝐯𝐞𝐫𝐬𝐞 con precipitazioni diffuse e localmente molto elevate su tutta la Sardegna meridionale ed orientale. Inoltre, saranno 𝐩𝐨𝐬𝐬𝐢𝐛𝐢𝐥𝐢 𝐦𝐚𝐫𝐞𝐠𝐠𝐢𝐚𝐭𝐞 𝐬𝐮𝐥 𝐬𝐞𝐭𝐭𝐨𝐫𝐞 𝐨𝐫𝐢𝐞𝐧𝐭𝐚𝐥𝐞 𝐧𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐬𝐞𝐜𝐨𝐧𝐝𝐚 𝐩𝐚𝐫𝐭𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐠𝐢𝐨𝐫𝐧𝐚𝐭𝐚 𝐝𝐢 𝐬𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨. La Protezione civile ricorda che in presenza di fenomeni temporaleschi è consigliabile restare nelle proprie abitazioni, se ti trovi in un locale seminterrato o al piano terra, salire ai piani superiori, limitare i trasferimenti in auto ai soli casi di urgenza, mantenersi informati sull’evoluzione dei fenomeni, sulle misure da adottare, sulle procedure da seguire indicate dalle strutture territoriali di protezione civile. Altresì, è fatto divieto di attraversare torrenti in piena sia a piedi che con qualsiasi mezzo, di sostare in prossimità di ponti e argini di torrenti e/o fiumi e di attraversare sottopassi.

In alcuni Comuni della Gallura hanno predisposto la chiusura delle Scuole: Con ordinanza sia il Comune di Golfo Aranci che il Comune di Olbia, hanno disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado pubbliche e private. il Comune di Loiri Porto San Paolo ha disposto l’uscita anticipata delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani Venerdì 27/11 alle ore 13.30.

SCUOLE CHIUSE A SAN TEODORO

Comunicazione del sindaco di San Teodoro, Rita Deretta, a tutti i concittadini: appresa la notizia della positività al test Covid di 3 alunni della classe prima B della Scuola Primaria, di un docente della classe prima B della Scuola Secondaria ed in relazione all’evolversi del numero dei casi nel territorio, sono stata mio malgrado costretta a disporre in via precauzionale la 𝗰𝗵𝗶𝘂𝘀𝘂𝗿𝗮 𝗶𝗺𝗺𝗲𝗱𝗶𝗮𝘁𝗮 delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dell’intero plesso scolastico di San Teodoro 𝗱𝗮𝗹 𝟮𝟱/𝟭𝟭/𝟮𝟬𝟮𝟬 𝗲 𝗳𝗶𝗻𝗼 𝗮𝗹 𝟬𝟴/𝟭𝟮/𝟮𝟬𝟮𝟬.

Questi 14 giorni ci consentiranno di valutare l’andamento dei contagi sul nostro territorio ed in particolare all’interno della popolazione scolastica; ovviamente, tale 𝗽𝗿𝗼𝘃𝘃𝗲𝗱𝗶𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 ha senso solo se tutti noi, consapevolmente, 𝗮𝗱𝗼𝘁𝘁𝗲𝗿𝗲𝗺𝗼 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗼𝗿𝘁𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗿𝗲𝘀𝗽𝗼𝗻𝘀𝗮𝗯𝗶𝗹𝗶 𝗲𝘃𝗶𝘁𝗮𝗻𝗱𝗼 sistematicamente possibili 𝗼𝗰𝗰𝗮𝘀𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗱𝗶 𝗮𝘀𝘀𝗲𝗺𝗯𝗿𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼.

Vi chiedo di voler continuare a comportarvi con grande responsabilità con l’uso della mascherina, nell’igienizzazione regolare delle mani e nel mantenimento del distanziamento sociale, al fine di garantire la salute pubblica ed evitare ulteriori restrizioni (ad esempio chiusura di parchi, limitazione accesso spiagge, ecc.).Al contempo, mi sto attivando per procedere ad una riapertura in sicurezza dello stesso plesso scolastico mediante:- lo screening per mezzo di tamponi rapidi per tutti gli alunni della classe prima 1 B della scuola secondaria e del relativo corpo docente nella giornata di lunedì 30/11;- l’avvio di un protocollo dedicato di cui vi darò notizia in questi giorni.

Sono certa che la comunità Teodorina saprà comportarsi con grande senso di responsabilità e comprenderà il grande sacrificio che oggi ho chiesto a tutte le famiglie.

UNIVERSITA’ DEL MARE AD OLBIA

Il Consorzio di Gestione dell’ Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo sta completando la ristrutturazione di alcuni  fabbricati nel complesso denominato ex SEP, costituito da n° 9 edifici di cui 4 da adibire a centro formativo ed eco-foresteria del Mare.

Questo primo intervento è stato realizzato utilizzando fondi  erogati, sul  programma europeo POR FESR 2014-2020  nel 2017,  dalla precedente amministrazione Regionale per un importo di 700.000,00 euro ed ha riguardato interventi nell’ edificio 4 e 5 consegnati  da  parte dell’ Autorità  Marittima al Consorzio di Gestione dell’ AMP TPCC con verbale 211/2017, con progetto dell’ Architetto Antonello Spano.

Il  presidente del Consorzio AMPTPCC,  Alessandro Casella  dichiara  “ Esprimo un forte apprezzamento per l’ iniziativa dell’ Assessorato dell’ Ambiente della Regione Sardegna e porgo  un sentito ringraziamento all’ Assessore Regionale Gianni Lampis ed il suo staff. Queste risorse consentiranno di completare un importante progetto per il territorio”.

Il  finanziamento regionale si va ad aggiungere a risorse, in corso di erogazione da parte del Ministero  dell’  Ambiente e della Tutela del Territorio del Mare,  per l’efficientamento energetico di tutti gli edifici dell’ ex SEP, nelle disponibilità del Consorzio AMP TPCC, a valere sugli interventi nazionali programmati per la mitigazione del clima di 250.000 euro.

Con il completamento della ristrutturazione degli edifici 4 e 5 e relativo arredamento, i locali sono immediatamente disponibili per l’uso a cui sono stati adibiti ovvero ospitare un centro formativo con annessa foresteria per ospitare studenti e ricercatori.

Come è noto il Consorzio AMP TPCC è tra i soci fondatori dell’ Associazione UNIOLBIA, nata con il  compito di gestire i sevizi didattici del  Polo gemmato dell’ Università di Sassari ad Olbia.  L’area Ex Sep diventerà uno dei centri formativi; realizzato per ospitare corsi di laurea specifici che andranno ad incrementare l’offerta universitaria nel territorio gallurese che comprenderà, tra gli altri,  un percorso di Laurea specialistica in Gestione e Tutela dell’ Ambiente e del Territorio Marino.

Il Direttore Augusto Navone dichiara Nell’ attesa della completa operatività di UNIOLBIA, i locali attualmente ristrutturati nella disponibilità del Consorzio AMPTPCC, verranno immediatamente utilizzati, norme COVID -19 permettendo, per le attività di educazione all’ambiente ed alla sostenibilità del Consorzio AMP TPCC. Siamo molto soddisfatti per aver realizzato gli interventi in così  poco tempo,  aver acquisito ulteriori risorse per il completamento del progetto ed avere recuperato per la città uno spazio nobile finora non utilizzato. Un ringraziamento particolare va all’impresa BPA energia S.r.l. , al  RUP Ing. Davide Molinari e al Direttore del Lavori Diego Ciceri”

DONA UN LIBRO ALLE SCUOLE

Dona un libro alle scuole, una splendida iniziativa a favore degli alunni di San Teodoro.

Dal 21 al 29 novembre sarà possibile acquistare un libro da donare all’ Istituto Comprensivo Statale San Teodoro che comprende scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

Torna la grande campagna di promozione del libro e della letteratura per la creazione e sviluppo delle biblioteche scolastiche. Tutti potranno acquistare un libro da donare all’Istituto Comprensivo Statale di San Teodoro, una bella iniziativa che contribuirà ad arricchire la biblioteca scolastica. Chi avesse voglia di fare un piccolo gesto potrà recarsi al Mondadori Store “Piccola Libreria Giardino” sita in via Don Gavino Pes, dal lunedì al sabato, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle 16.00 alle19.30. Per info: tel. 346 87 16 393, email mondadori.santeodoro@mail.com.

Contribuiranno, donando fino a 100.000 libri, gli editori,. per info www.ioleggoperchè.it

GIORNATA ECOLOGICA A SAN TEODORO

Altra giornata ecologica a San Teodoro, circa 80 volontari tra adulti e bambini per raccogliere la spazzatura in vari luoghi del territorio Teodorino.

Capitanati da Francesco Dalu, che anche in questa occasione, è riuscito a radunare circa 80 persone che hanno preso parte all’evento, dimostrando il loro impegno e l’amore per il proprio territorio.

Presenti anche l’assessore e i delegati all’ambiente del Comune di San Teodoro che insieme ai numerosi volontari Teodorini, armati di buste e guanti, hanno dato il loro contributo per ripulire il proprio paese raccogliendo un totale di circa 60/70 quintali di spazzatura. Divisi in diverse zone di San Teodoro, a partire dalla spiaggia di Coda Cavallo dove i più piccoli hanno raccolto diverse buste di varia spazzatura, alle strade di San Teodoro che circondano il centro.

“Seconda giornata ecologica… Anche oggi I Teodorini hanno risposto…. Grazie grazie grazie” ringrazia cosi il promotore dell’evento, Francesco Dalu, su web.

SAN TEODORO IL COMUNE RIAPRE LE PORTE AI CITTADINI

Il Comune di San Teodoro riapre le sue porte al pubblico dopo vari mesi di chiusura. Da lunedì 16 novembre ogni ufficio riceverà i cittadini, previo appuntamento, in giorni ed orari prefissati.

Gli appuntamenti sono previsti per tutti quei servizi che non possono essere resi telefonicamente o con altri sistemi telematici ed avranno la durata media di 15 minuti.

La Polizia Locale vigilerà sul rispetto delle normative anti-contagio e sugli accessi: è obbligatoria la misurazione la temperatura corporea, l’uso della mascherina, l’igienizzazione delle mani e il rispetto della distanza di sicurezza.

Preghiamo gli utenti di rispettare gli orari stabiliti per far sì che non si creino attese ed assembramenti. Gli appuntamenti verranno fissati telefonicamente dalle 12:00 alle 14:00.

Clicca sul seguente link per consultare i contatti

Stiamo lavorando ad un sistema più celere per l’organizzazione degli appuntamenti e a brevissimo si avrà la possibilità di prenotarsi direttamente online attraverso il sito internet comunale.

Di seguito riportati i vari uffici con le rispettive giornate e fasce orarie dedicate.

Anagrafe – Stato Civile

Lunedì e venerdì 10:00/12:00

Mercoledì 8:00/10:00

Tributi

Martedì e giovedì 10:00/12:00

Servizi Sociali

Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì 10:00/12:00

Lavori Pubblici e Servizi

Martedì, mercoledì e venerdì 8:00/ 10:00

Urbanistica

Lunedì, mercoledì e giovedì 8:00/10:00

Martedì e mercoledì 10:00/12:00

Tutela del Paesaggio

Lunedì 8:00/10:00

Mercoledì 10:00/12:00

SUAPE

Lunedì 8:00/10:00

Giovedì 10:00/12:00

Messo Notificatore

Lunedì e venerdì 10:00/12:00

Giovedì 8:00/10:00

AGGIORNAMENTO COVID-19 A SAN TEODORO

Comunicazione da parte del Sindaco di San Teodoro, Rita Deretta.

Aggiornamento sulla attuale situazione sanitaria nel territorio Teodorino.

“Rinnoviamo anzitutto l’appello della settimana scorsa: i cittadini che si trovano nella condizione di isolamento fiduciario in seguito ad esito positivo del test antigenico/rapido, sono invitati a comunicarlo all’indirizzo mail dedicato comunicazionicovid@comunesanteodoro.gov.it o contattando il numero 3482572772. Questa segnalazione volontaria è molto importante per permettere di attivare tempestivamente tutte le procedure e sollecitare la stessa ATS qualora necessario.

Al seguente link è possibile scaricare l’Ordinanza n. 43/2020 nella quale potrete reperire tutte le indicazioni necessarie per il corretto smaltimento dei rifiuti solidi urbani conferiti da parte degli utenti positivi al Covid-19:

ORDINANZA

Ad oggi sono confermati nel nostro paese 12 casi di positività al Covid-19, tutti in isolamento domiciliare e seguiti dall’ATS e dai rispettivi medici di base. Voglio rassicurarvi personalmente sulle buone condizioni generali degli attuali positivi ai quali vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione.

La conferma di positività è giunta per mezzo di comunicazioni dall’Ats ma soprattutto grazie alle informazioni fornite dagli stessi cittadini, la collaborazione su questo fronte è fondamentale poiché il servizio sanitario regionale sta riscontrando serie criticità nel tracciare il progredire del contagio. L’Amministrazione ha prontamente attivato tutte le procedure sollecitando contestualmente l’Ats Sardegna affinché proceda con i normali protocolli di tracciamento.

Ricordiamoci sempre di applicare tutte le regole di precauzione:

  • indossiamo sempre la mascherina;
  • manteniamo il distanziamento, evitiamo gli assembramenti;
  • igienizziamo le mani il più possibile.

Alla luce delle disposizioni previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, richiamiamo tutti i nostri cittadini a un grande senso di responsabilità per affrontare in modo efficace questa nuova fase di emergenza.

È fondamentale che ognuno di noi si autodetermini per adottare tutte le misure necessarie a contenere il rischio di diffusione del Coronavirus.

Il Sindaco

Dott.ssa Rita Deretta

1 2 3 4 5 27